email: stefano.rossi@centrodidatticacooperativa.it

Progetto: “i Supereroi dell’Empatia”

Il nuovo progetto di Stefano Rossi per l’educazione alla cittadinanza.

Chi sono i Supereroi dell’Empatia?

Cittadini dotati di:

  • Menti critiche, con cui si interrogano sul mondo con lo spirito dei grandi filosofi.
  • Cuori intelligenti, con cui non rimangono indifferenti alle sofferenze e alle ingiustizie che li circondano.

Destinatari

Con diverse curvature il progetto si rivolge a studenti di:

  • Scuola primaria (classi IV e V).
  • Scuola secondaria di I° grado.
  • Scuola secondaria di II° grado.

Struttura del progetto

Il progetto di educazione alla cittadinanza si rivolge a tutta la comunità: studenti, insegnanti e territorio.

Si articola in quattro passi:

  • Studenti: “Presentazione del libro”

Stefano Rossi incontra gli studenti (in presenza o virtualmente) con uno storytelling introduttivo alla lettura del libro:

“i Supereroi dell’Empatia: dalla pandemia alla cittadinanza”

L’esperienza della pandemia ha infatti messo in luce diversi aspetti critici da cui possiamo diventare cittadini più saggi e responsabili.

  • Insegnanti: “Formazione per agire in classe”

La formazione agli insegnanti verterà su specifici compiti di realtà con cui gli studenti verranno chiamati a pensare criticamente e rielaborare creativamente le 10 storie presentate dal libro.

Se come ci dice Lacan “La comprensione richiede sempre uno sforzo di poesia” i compiti creativi proposti dopo la lettura del testo saranno preziosi per promuovere una comprensione più autentica e profonda.

  • Territorio: “Mostra sulla cittadianza”

La sfida della cittadinanza non può limitarsi alla sola scuola.

I compiti creativi di realtà realizzati dagli studenti confluiranno in una mostra (in presenza o virtuale) con cui saranno gli studenti stessi a sensibilizzare il resto della comunità su come diventare cittadini dotati di “Menti critiche e cuori intelligenti”.

  • Valutazione: “Competenze di cittadinanza”

La formazione del dr. Rossi, oltre ai compiti di realtà, propone degli strumenti specifici (già pronti per essere utilizzati) per la valutazione e autovalutazione delle competenze di cittadinanza attivate nel percorso.

Per questo anno scolastico daremo la precedenza alle prime 20 scuole

Per informazioni scriveteci a:

Formazione@prospettivedidattiche.it