email: stefano.rossi@centrodidatticacooperativa.it

 

CORSO – MENTI CRITICHE PER LA CITTADINANZA GLOBALE (Metodo Rossi)

 

Presentazione

Il nostro tempo è il tempo della “cecità etica” segnata dall’evaporazione dei valori e dal dilagare dell’iper-individualismo.

A questa crisi etica dell’individuo si aggiunge la crisi del mondo globale che mette l’umanità di fronte a sfide di enorme portata (cambiamento climatico, pandemie, terrorismo globale…) che nessuna nazione può risolvere senza cooperare con le la altre.

 

Metodo Rossi – Etica dell’empatia

Come può la scuola sviluppare concreti percorsi di educazione alla cittadinanza globale?

Il metodo proposto dal dr. Rossi crede nell’importanza di insegnare a bambini e ragazzi un’etica dell’empatia intesa come attitudine al “creare ponti con l’alterità” (in qualsiasi forma essa si presenti).

L’etica dell’empatia poggia su due pilastri: la mente critica e il cuore intelligente.

(In questo specifico corso di formazione il focus verterà sulla dimensione della mente critica. Per il lavoro sul cuore intelligente si rimanda al corso SOS ANALFABETISMO EMOTIVO IN CLASSE)

 

Percorso variegato e profondo

Il corso propone un percorso agile e profondo su 8 ombre che minacciano la cittadinanza globale anche considerando l’Agenda 2030 dell’ONU.

Su ciascuna ombra di andrà a coltivare uno specifico valore dell’etica dell’empatia.

  • Ombra della globalizzazione               —> Responsabilità globale
  • Ombra del cambiamento climatico      —>  Responsabilità ecologica
  • Ombra del cyberbullismo                      —>  Responsabilità digitale
  • Ombra della discriminazione di genere   —> Responsabilità dell’educazione di genere
  • Ombra dell’individualismo                    —> Responsabilità cooperativa
  • Ombra di integralismi e nazionalismi   —> Responsabilità comunitaria
  • Ombra del male banale                          —> Responsabilità dell’integrità
  • Ombra dei fenomeni complessi           —> Responsabilità del pensiero critico

 

Storie + attività cooperative

Il percorso utilizzerà lo strumento delle storie cooperative.

Si tratta di storie di ispirazione che facciano riflettere bambini e ragazzi sul nucleo etico legato a ciascuna ombra.

Ciascuna storia può essere esplorata (in presenza e a distanza) con tre porte finalizzate a coltivare una mente critica:

  • Porta narrativa: 7 domande per pensare la storia comune una comunità di pensatori cooperativi.
  • Porta riflessiva: 7 domande per discutere su un aforisma che aiuti ad andare ancora più in profondità.
  • Porta creativa: un mini compito di realtà con cui rielaborare creativamente (in coppie e terzetti) quanto appreso su ogni specifico valore di cittadinanza.

Storie + attività cooperative

I compiti cooperativi di realtà sono accompagnati dalla Matrice di Rossi che consente a studenti e insegnanti di co-valutare le competenze in modo semplice e immediato.

 

Destinatari

Docenti di tutti gli ordini scolastici.

Durata

Il corso è fruibile in diverse modalità.

  • Corso in presenza: 8 ore (n. 2 incontri da 3 ore ciascuno + 2 ore video).
  • Corso on line: 8 ore (n.4 incontri da 1.5 h + 2 ore video).
  • Unità formativa: 25 ore (n. 2 incontri da 3 ore + 2 ore video + 16 ore sperimentazione + 1 ora restituzione).

Punti di forza

 

 

Informazioni e costi

Per i costi ed ulteriori informazioni scrivere a stefano.rossi@centrodidatticacooperativa.it